Mercoledì, 01 Febbraio 2023
ad

Come aprire una porta senza chiave senza problemi

Sarà capitato a molti di voi di restare bloccati sul pianerottolo senza riuscire ad aprire la porta di casa perché la serratura è bloccata. È una situazione di estremo disagio in cui si sentiamo impotenti di fronte a un problema che non sappiamo come risolvere.


Come aprire una porta senza chiave senza problemi
Come aprire una porta senza chiave senza problemi

Questo problema, però, potrebbe verificarsi anche quando la porta non si apre dall’interno, impedendoci di uscire dall’appartamento o da una stanza, facendoci sprofondare ancora di più nella frustrazione.
In entrambi i casi, le cause per cui una porta è bloccata e non si apre, sono molteplici e dipendono da fattori di vario genere, ecco perché spesso ci si chiede come aprire una porta senza chiave.

Serratura bloccata: come aprire una porta senza chiave

Durante la giornata ci sono dei momenti in cui abbiamo estrema fretta di uscire di casa per recarci a lavoro, a un appuntamento, o sbrigare delle commissioni urgenti. Quando in queste circostanze ci troviamo di fronte a una porta che non si apre, ci rendiamo conto di quanto dietro il semplice gesto di girare una maniglia vi siano dei meccanismi meccanici delicatissimi che spesso, anche per scarsa manutenzione, possono incepparsi intrappolandoci in un appartamento o non facendoci entrare.

Ma perché succede? Cosa si nasconde dietro una porta che non si apre? E soprattutto, qualcuno sa come aprire una porta senza chiave?

Una delle ragioni per cui una porta potrebbe non aprirsi è perché la chiave è rimasta incastrata nella serratura. Le chiavi, infatti, hanno dei piccoli fori e solchi che si possono sporcare e otturare. Quando si verifica questa condizione, la chiave potrebbe incastrarsi nella serratura. Se si continua a girare e a forzarla per sfilarla, ecco che potrebbe spezzarsi nella toppa.

A questo punto diventa necessario sapere come aprire una porta senza chiave. Se la chiave è rimasta bloccata nella serratura sarà molto complicato aprire la porta senza utilizzare la chiave. Quello che vi consigliamo di fare, se non volete chiamare un fabbro che risolverà il vostro problema all’istante, è lubrificare la serratura danneggiata con un prodotto specifico. Se non lo avete a portata di mano, non vi resta che chiamare un fabbro che sarà da voi in un batter d’occhio e con i suoi strumenti vi farà entrare o uscire dall’appartamento.

La porta non si apre: altre cause e soluzioni

Oltre alla chiave spezzata nella serratura che si potrebbe sempre rimuovere con un ferro a uncinetto tipo quelli che si usano per fare la maglia, una porta potrebbe non aprirsi per altre ragioni impedendoci di entrare in casa e rilassarci dopo un’intensa giornata di lavoro.

Una delle cause più comuni è che qualcuno potrebbe aver lasciato una chiave inserita dall’altro lato della serratura, quindi diventa impossibile far ruotare il cilindro dall’esterno. Come fare in questo caso? Sicuramente, se in casa c’è qualcun altro oltre a voi, vi basterà comunicargli di rimuovere la chiave inserita nella toppa, altrimenti sarete costretti a chiamare telefonicamente qualcuno che venga ad assistervi sfilando la chiave.

Tante persone si chiedono come aprire una porta senza chiave quando si trovano dinnanzi a problemi alla porta blindata la quale, ogni tanto, va regolata in base a come si apre e si chiude.

Per sapere se la tua porta blindata va regolata, ruota la chiave nella serratura con la porta aperta. Se la chiave non sforza significa che in chiusura i perni toccano sul telaio, quindi dovrai regolare la porta blindata. Se la chiave sforza anche a porta aperta, la serratura è da verificare.

Un altro motivo per cui ci si chiede come aprire una porta senza chiave è quando il cilindro è danneggiato perché è stato forzato da qualche malintenzionato oppure perché è vecchio. Auguratevi che il cilindro non si danneggi mai perché se lo fosse sarebbero guai seri in quanto l’unica soluzione è chiamare un fabbro esperto che dovrà forare il cilindro per aprire la vostra porta di casa.

Come aprire una porta senza chiave: davvero si può?

Come abbiamo visto, aprire una porta senza chiave è davvero difficile. L’unico caso in cui ci si può riuscire è quando la chiave si è spezzata nella serratura e allora la si potrebbe rimuovere con un ferro a uncinetto tipo quelli che si usano per fare la maglia. Ma anche in questo caso non è detto che la porta di apra.

Se vi trovate ad affrontare disagi di questo tipo il consiglio che ci sentiamo di darvi è sempre quello di rivolgervi a un fabbro che possa agire tempestivamente e risolvere il problema grazie ai suoi strumenti e alla sua esperienza.